PROBLEMA

Sono da molti considerati delle “IT Commodities”, viene dato per scontato che le proposte tecnologiche dei Vendor siano alternative e facilmente sostituibili, si sottovaluta la componente Server anche se costituisce per tante aziende un elemento fondamentale per l’erogazione dei servizi IT necessari al Business.

 

Nonostante cresca l’adozione di piattaforme e servizi Cloud Based, una parte consistente del business viene ancora abilitata da architetture Server presenti in azienda. La scelta dell’architettura da implementare è quindi sempre rilevante per poter garantire la corretta erogazione dei servizi con un TCO adeguato alle esigenze di budget.

SOLUZIONE

La scelta della corretta soluzione Server da implementare deve considerare diversi aspetti, alcuni più legati a caratteristiche di performance, affidabilità, scalabilità e competenze presenti in azienda – requisiti tipici di una visione IT centrica – , e altri, che è ugualmente necessario ponderare, che richiedono competenze legate alle modalità di licensing del software che verrà utilizzato.

Infatti, a parità di potenza disponibile, l’utilizzo di un numero differente di core potrebbe far variare drasticamente il TCO dell’architettura target. Un’altra componente che deve essere considerata nella definizione o revisione degli ambienti Server è la densità attesa: è infatti possibile ottimizzare il numero di rack necessari, andando così ad influire in maniera sensibile sul costo totale del progetto, continuando comunque a garantire Business Continuity e Disaster Recovery, tematiche assolutamente rilevanti nelle evoluzioni dei moderni DataCenter.

La capacità di comprendere le esigenze aziendali nel loro complesso, le competenze tecniche in ambito DataCenter certificate ai massimi livelli e l’esperienza di casi con ambienti eterogenei ci permettono di affiancare i nostri clienti per lo sviluppo degli ambienti Server (x86, Power, HPC, System z), dalla raccolta dei requisiti alla gestione dell’ambiente target.

DI.GI. è Partner di Huawei, Lenovo e IBM. La scelta strategica di avere partnership in ambito Server con più vendor è fondamentale per garantire la nostra indipendenza nelle definizioni tecnologiche alla base del disegno delle architetture proposte ai nostri clienti. Inoltre, seguire i percorsi di certificazione tecnica con più player di mercato, garantisce una visione tecnologica ampia, fondamentale per gestire progetti di integrazione tra architetture nuove ed esistenti nel contesto cliente.

Adeguatezza

Ogni architettura Server ha il suo giusto ambito di utilizzo per ottimizzare il TCO

Affidabilità

Ridurre il downtime per garantire l’erogazione dei servizi IT nel rispetto dei budget

Esperienza

Affidarsi ad un Partner che porti un bagaglio di esperienze riduce i rischi di progetto

Supporto

Service Level Agreement definiti sulle esigenze del Cliente

Vendor

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Approfondisci.