Hyperconverged Systems

PROBLEMA

In una infrastruttura IT tradizionale, il personale IT utilizza in media utilizza dagli 8 ai 12 prodotti hardware e software. Governare una infrastruttura tradizionale comporta quindi un elevato livello di complessità.


Inoltre, ogni nuova richiesta del business si traduce nella necessità di effettuare nuovi investimenti, in quanto le architetture tradizionali sono poco scalabili.

Hyperconverged systems

SOLUZIONE

Server, storage e connettività integrati in un unico ”Appliance”. Performance, alta affidabilità, scalabilità, riduzione degli spazi e dei consumi, semplicità di gestione sono solo alcuni dei vantaggi dell’iperconvergenza. Utilizzando un’unica console di gestione “Single Pane of Glass” permettono al personale IT di concentrarsi sul controllo degli applicativi aziendali semplificando la gestione ordinaria del DataCenter.

L’adozione di soluzioni Hyperconvegerd è ideale per ambienti:

. VDI (Virtual Desktop Infrastructure);
. Ambienti mission critical;
. Ambiente di test e sviluppo;
. Backup e disaster recovery (DR);
. Remote Offices e Branch Offices (ROBO).

DI.GI., grazie allo scouting di prodotti e alla propensione all'innovazione, lavora in ambito iperconvergenza da molti anni, da prima che diventasse di uso così diffuso. DI.GI. Indirizza le varie necessità dei Clienti suggerendo la soluzione iperconvergente più adeguata, tenuto conto del budget del cliente, e dei livelli di performance richiesti

Semplicità

Appliance integrata, Unica interfaccia di gestione,
One Click Management

Affidabilità

Security by design
High Availability
Riduzione tempi downtime

Scalabilità

Scalabilità modulare a blocchi, Modello “Pay as you grow”, Implementazione Just In Time – cloud like

Performance

Data locality, Data Tiering intelligente, Bilanciamento dei carichi di lavoro

Vendor

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Approfondisci.